Navigate / search

Yulia Mayarchuk

E brava Yulia

In molti, compresa la cara personalitàconfusa, a proposito della puntata di ieri sera de “La grande notte” mi hanno scritto (più o meno): “però che acida quella Yulia Mayarchuk ad aver risposto stizzita alla tua domanda:” Tinto Brass ti ha fatto fare il famoso provino in cui bisogna inchinarsi a raccogliere una monetina?”.Prima cosa:M-A-Y-A-R-C-H-U-K Y-U-L-I-A , libro nero pagina sette tra Maurizio Costanzo e Mosetti Antonella.Seconda cosa: la ragazza un po’ di ragione ce l’ha. In base al credibilissimo aneddoto che lei e il regista vanno raccontando, Yulia, come ben saprete, era una pizzaiola “scoperta” da Tinto appunto in una pizzeria. Quindi ma quale monetina! S’è messa a novanta gradi per raccogliere una capricciosa, casomai.Yulia ha proprio la classica aria del pizzaiolo tipo, sì sì.

Leave a comment

name*

email* (not published)

website