Navigate / search

Serenità in casa Ricci

Il 2003 sarà ricordato nel nostro paese come l’anno in cui è caduta la maggior partedelle certezze a cui gli italiani si aggrappavano saldamente. Avevamo faticato non poco a metabolizzare l’assenza di antiche presenze alle quali tutti ci eravamo affezionati quali Fiorella Pierobon , Alessandra Canale ed il riporto di Schifani ed ora ci crolla anche l’ultima sicurezza:“Striscia la notizia”, dopo anni ed anni di incontrastata supremazia, non è più campione indiscusso dell’auditel ma cede il passo ad “Affari tuoi”, innocuo giochino preserale condotto dal vulcanico Paolo Bonolis .La notizia è che Antonio Ricci, con la consueta sportività e quell’atteggiamento fatalista che lo contraddistinguono da sempre quando si parla di ascolti, ha invitato gli italiani a mantenere la calma poiché ha già in serbo una serie di ragionevoli contromisure per tornare a battere la concorrenza.Mi sento comunque di garantire che nella redazione di Striscia la notizia, dopo un primo momento di comprensibile nervosismo, ora regna un clima di assoluta calma e serenità . Pare che a due autori sia già stata allentata di ben due giri la morsa schiacciapollici, che Ezio Greggio, inchiodato ed issato due giorni fa sulla Ruota della fortuna di Mike Buongiorno, sia stato fatto scendere e che alla famiglia di Enzo Iacchetti sia già stata recapitata una busta contenente una foto del presentatore con in mano una copia dei grafici auditel di due giorni fa , per cui non ci sono particolari preoccupazioni per la salute di nessuno. Anche le veline , costrette per giorni a subire turpi atti contronatura quali lezioni di ballo e dizione, pare siano tornate alla vita di sempre per nulla segnate dalle loro innocenti incapacità violate. Vado dunque ad elencare alcune delle contromosse studiate da Ricci per tornare a vincere la guerra dell’auditel:a) Visto che il tg 5 rappresenta un traino fondamentale per Striscia la notizia, Ricci ha chiesto ed ottenuto che al consueto siparietto tra Enrico Mentana e la coppia Greggio- Iacchetti sia concesso un po’ più di spazio. Da domani dunque , dalle ore venti alle ore venti e due minuti Enrico Mentana, con la consueta flemma, leggerà le notizie di cronaca, le notizie internazionali, quelle di costume, la borsa e lo sport. Una volta sbrigate queste noiose incombenze, il conduttore potrà finalmente collegarsi con il duo comico e dedicarsi anima e corpo a più elevate questioni quali i rumori corporali del cane Willy.b) Valerio Staffelli , per essere certi che la consegna del tapiro sia sempre più spettacolare, verrà inviato a consegnare il mitico Tapiro d’oro a Vittorio Sgarbi, Mike Tyson, l’incredibile Hulk, Hannibal The Cannibal, Donato Bilancia e l’orso bruno del Bioparco di Roma .c) Come risaputo, in casa Mediaset , c’è un certo malumore perché il tg satirico, per racimolare più pubblico possibile, si allunga sempre di più danneggiando pesantemente i programmi a seguire. Ricci si è detto dispiaciuto e pur di non sfavorire prodotti quali “Il bello delle donne” o “Scherzi a parte” e di non perpetrare ulteriormente questa ingiustizia, ha deciso che la prossima puntata di Striscia andrà avanti direttamente fino all’orario di inizio del discorso di Capodanno del presidente Ciampi.d) Sempre al fine di sottolineare la felice interazione tra il tg 5 e “Striscia la notizia”, Ricci ha chiesto a Mentana di intervallare i servizi del telegiornale con le mitiche risate finte.Qui c’è stato l’unico rifiuto netto del conduttore boccoluto. “ Dopo le nostre notizie, le risate sono sempre rigorosamente vere” , ha ribattuto seccato Mentana .E Ricci, per la prima volta, ha dovuto dar ragione a qualcuno.

Leave a comment

name*

email* (not published)

website