Navigate / search

Ricevo e pubblico

Ciao Selvaggia…visto che si parla di Moige, una piccola osservazione: MOIGE era il nome scritto nel biglietto trovato all’interno della testa in formalina che la sig.ra Jodie Foster/agente Clarice Sterling recupera all’interno di un garage nel pluripremiato film “Il silenzio degli innocenti”…. Alla luce di questa “analogia” e considerando le varie perle che periodicamente elargisce, sono sempre piu’ convinta che MOIGE non sia l’acronimo di Movimento Italiano ecc ecc…. ma sia in realta’ una sigla che, avendo preso ispirazione dal sopracitato film, nasconde una setta di antropofagi, necrofili, coprofaghi….Ora vado a fustigarmi per espiare le mie colpe.Cinzia

Leave a comment

name*

email* (not published)

website