Navigate / search

Scusi, c’è Attilio Regolo?

Per coloro che non lo sapessero, Bice Biagi ha lasciato la direzione di Novella 2000 ed al suo posto è subentrato il giornalista Luciano Regolo.

Pochi giorni fa, a Milano e poi a Roma, si sono svolte le due feste di presentazione del settimanale nella sua nuova veste. Questa è la cronaca della festa romana ad opera del mitico Sergio Fabi: “Scusi c’è Attilio Regolo?”. Sorride una delle hostess con la lista all’Exedra Boscolo Hotel, la location scelta per presentare ad un gruppo di selezionatissimi ospiti il settimanale tutto nuovo della RCS, Novella 2000. “Forse ha sbagliato secolo…” commenta un infitrato in fila per entrare dietro la signora che cercava il nuovo direttore di Novella, Luciano Regolo. Ma come sarà fatto? Difficile non riconoscerlo visto che negli inviti ha fatto stampare anche la sua foto in alto a sinistra. Si è sentito di tutto, da persone che hanno tentato l’accodamento al settore vip(bloccate) a persone con il cellulare in mano e il dito stile “sono uscito un attimo ma ora rientro!” (subito allontanate) a chi addirittura è arrivato cercando di entrare con il nome di una notissima giornalista (sbagliando però vergognosamente il nome di battesimo). Sono stati tutti respinti, grandissima la ‘figuraccia’ visto che non riuscendo ad entrare hanno dovuto aspettare quei 2/3minuti di estremo imbarazzo prima che arrivasse l’ascensore che li riaccompagnasse all’uscita. C’e’ infine chi ha provato ad entrare una decina di volte ogni volta accoppiandosi con una persona diversa, ma il nome sull’invito era nella lista, stop quindi agli amici degli invitati che arrivano con l’invito ceduto da altri. E che dire del noto Vip che ha cercato di entrare con 4 ragazze una s…vestita peggio dell’altra. Tra i primi ad arrivare, subito dopo i vertici di RCS, Luciano Rispoli con il figlio Andrea che lavora nella redazione del programma di Alessandro Di Pietro anche lui presente alla serata.

Poi Orso Maria Guerrini, Marta Flavi con un giovanissimo compagno, Licià Colò incinta con il marito… tantissime le invitate invidiose della coppia che mormoravano “Lui è bellissimo, la Colò ha una fortuna incredibile!”. Arrivano Sabina Stilo e Pamela Prati. Arriva “l’imperatore Regolo” che sale le scalette emozionato e si rivolge ad un’amica sussurrando “Non mi lasciare, stai con me”. Ma la vera star della serata è stata lei : Sconsi, alias Anna Maria Barbera arrivata con la simpatica e potente agente Francesca Assumma e un bellissimo ragazzo che pare abbia conosciuto in un viaggio in Spagna. Tutti sono su di lei, e Regolo la vuole anche per il discorso iniziale. Tutti accendono una candela in memoria delle vittime di Londra. E dopo poco ha inizio la cena….. Intanto c’è chi continua ad arrivare: ecco Marisa Laurito arrivata con una tunica rosa, una collana stile Mago Otelma e gli occhiali verdi. Ecco arrivare anche la “Principessa di Cronache Marziane” accompagnata da un bodyguard che le porge il braccio ad ogni suo movimento. Durante la cena la controlla da un metro ma forse capendo di essere troppo osservato a metà cena si siede anche lui a mangiare. Noi scegliamo il tavolo migliore (!!!), quello con Flavia Vento. “Adesso possiamo dire di aver provato tutto” ci dice una delle persone al nostro tavolo. Alla nostra sinistra siede Flavia Vento con un’amica delle medie (“Ancora la sopporti?”, scherza uno degli invitati al nostro tavolo) e sulla destra Serena Grandi con il compagno e un’amica parigina che ci racconta un pò di curiosità sulla mondanità francese : “I francesi sono molto snob, a Parigi trovi tutto il mondo tranne gli attori francesi che preferiscono festeggiare tra loro”. La Vento per tutta la serata ha “smanettato” con il suo cellulare lasciando la festa a metà cena. Arriva anche una notissima giornalista che ci racconta di un famoso premio dove lo sponsor non avrebbe voluto fare il buffet per il dramma londinese ma l’organizzatrice ha voluto a tutti i costi che ci fosse la cena e ci racconta che agli invitati è stato detto : “Cercate di non mangiare vicino alle telecamere!” Dopo questi “simpatici” racconti ecco arrivare Linda Batista, Cinzia Leone con l’agente Anna Cristina Caremoli, Emilio Carelli, Marco Vivio, Youma con il nuovo look (riccia) e quindi riconosciuta da pochi. Ecco Ilaria Spada nuova protagonista della fiction “Codice Rosso” sui Pompieri, molto odiata da molte attrici presenti alla serata che hanno continuato a dire: “Ma chi è quella?”

Arriva Lubamba: si è fatta fotografare, ha giocato a fare la sexy anche se di sexy ha ben poco, ma non riuscendo a stupire quasi nessuno si è girata porgendo il suo “di dietro” ai fotografi, poi ha raggiunto l’Imperatore Regolo offrendosi come possibile cronista … “Mi piacerebbe scrivere, lo sai…”, ma Regolo è serissimo, le regole che dirama via microfono sono: “Cercheremo di divertirvi sdrammatizzando il mondo dela celebrità, senza riguardi per nessuno, ma anche di farvi sognare…” La cena continua… il tavolo più curioso è quello dei fotografi, ci sono tutti i più importanti. Uno ci dice: “Ho beccato a “Miss Italia nel Mondo” Carlo Conti che si baciava con Moran Atias….mi sono appostato dietro una siepe….” Nel frattempo arrivano Sonia Grey anche se quasi nessuno la riconosce, Stefania Orlando, Maria Rosaria Omaggio, Janet De Nardis e Cristiano Malgioglio quest’ultimo sempre con il codazzo di ragazze di colore; poi è la volta di Dario Bandiera e Samuela Sardo che ormai fa coppia fissa con lo stilista Marco Coretti. Alcuni gudagnano l’uscita, ricordandosi di ritirare la sacca con la nuova edizione della rivista e per tutti (quasi tutti, qualcuno ci rimane un pò male) in omaggio la caffettiera offerta dallo sponsor. “Una serata splendida e ben riuscita” – è stato il commento di tutti. Sergio Fabi Della serie: al trash non c’è mai fine. (la titolare del blog fa gli auguri all’ottavo Re Di Roma Luciano-Attilio Regolo, persona simpatica e gentile. Ogni tanto si è anche buoni, da queste parti.) (Sergio Fabi)

Leave a comment

name*

email* (not published)

website