Navigate / search

Odi et amo

La prova che “il fenomeno Costantino” si sta inesorabilmente sgonfiando è su eBay: non solo la ciocca di capelli del “troppo bello” (la definizione sta per “Vuoi fare l’attore di successo? Vuoi sfondare con il cinema? Seee, troppo bello, ciccio!”), messa all’asta qualche tempo fa, non l’aveva voluta nessuno. Ora una sua fan vuole liberarsi del cappellino di Vitagliano “indossato da lui stesso e lanciato al pubblico in una delle sue serate in discoteca nell’estate 2004”. La ragione? L’amore s’è trasformato in odio, lei dice. Vedere per credere. Suvvia, fate qualche offerta. In un momento storico in cui i musulmani vogliono convertire i cristiani e i cristiani i musulmani, una ragazza ha abbandonato il culto di Costantino e si è convertita al buon senso. Io dico che va premiata.

Leave a comment

name*

email* (not published)

website