Navigate / search

E’ uno sporco lavoro

La titolare, per la serie “è uno sporco lavoro ma qualcuno deve pur farlo”, se ne va tre giorni in Sicilia per presentare le selezioni de “Il più bello d’Italia”. Se passate dalle parti di Milazzo (al castello) o di Lipari, fatevi riconoscere. Mio marito insiste per accompagnarmi. Chissà come mai tante premure. p.s. Non fate tanto gli snob, che io vi conosco. La Ventura qualche settimana fa ha consegnato la fascia al fondoschiena più bello d’Italia (Miss Roberta), per cui qui c’è poco da fare i superiori. Tra l’altro, i perplessi sappiano che ci saranno Mascia Ferri e Francesco Arca a dare un taglio intellettuale al concorso. E comunque vi prometto di evirare il primo che avrà il coraggio di affermare che la prima cosa che guarda in una donna sono gli occhi e le mani. A presto. (se c’è un computer in albergo, non escludo di aggiornarvi sulle mirabolanti avventure che senz’altro mi attendono)

Leave a comment

name*

email* (not published)

website