Navigate / search

Gli autori eliminano Simon

Con un’astuta mossa permettono ai tre favoriti di accedere alla finale. Scandaloso.

Ore 22 circa. Il momento è topico.

Ci troviamo nella casa del Grande Fratello. E’ il momento in cui Alessia Marcuzzi apre il televoto. Il pubblico deve decidere chi spedire a casina tra il mesciato Simon, il burino Fabiano, l’innamorato Filippo e l’ottaviano Augusto.

La pettoruta conduttrice non fa in tempo ad annunciare l’apertura del televoto che in scaletta compare come per magia l’rvm in cui Simon lancia una sedia con sublime tecnica dorsale, peraltro con una perfetta esecuzione dello stile-O’Brien, tipica del gettator di peso professionista. Guarda caso gli autori del programma hanno deciso che quello era il momento adatto per mostrare all’Italia intera la rabbia del modello mesciato. E qui che sovviene il dubbio al telespettatore attento e anche all’ex inquilina Elena (non la facevo così sveglia) che alla domanda di Alessia Marcuzzi, su chi preferisse vedere in finale tra i quattro reclusi ancora in gara, la variopinta emiliana ha fatto notare l’inghippo all’ex iena. Forse agli autori faceva troppo gola una finale a tre Fabiano-Filippo-Augusto, forse Fabiano sarebbe dovuto arrivare in finale per forza. Come già capitò nella puntata incriminata in cui non fu accettata l’eliminazione del ciociaro, che fu reintegrato nella casa in tempi record. In quell’occasione gli autori si giustificarono dichiarando che quelle nominations erano solo uno "scherzetto" giocato ai concorrenti. Che diranno questa volta? E soprattutto chi avrà il coraggio di ascoltarli?

Questo ed altri articoli potete trovarli sul nuovissimo TgMatt (TgCom è avvertito! ahahah) Matteo Pedrosi, il Selvaggio mail to: mattpedro81@hotmail.com Inserisci anche tu il bannerino Pro Selvaggia!

Leave a comment

name*

email* (not published)

website