Navigate / search

Il calendario della timida Nora

Adesso se questa tizia si azzarda a dire: “All’inizio ero timida, un po’ impacciata, poi il fotografo mi ha messa a mio agio!”, giuro che l’aspetto sotto casa e do fuoco a quella specie di parruccone alla Simone Cristicchi che ha in testa. p.s. Commenti previsti: “Selvaggia, ma com’è che in questo periodo affronti sempre argomenti hot?”. E’ che sono stata appena licenziata dalla scuola in cui insegnavo matematica e ora ho un sacco di tempo libero.

Leave a comment

name*

email* (not published)

website