Navigate / search

La iena incinta

Vabbè, visto che Dagospia sonnecchia e se non rientro in Italia io, qui nessuno si degna di dare le notizie serie, mica le sciocchezze sulla crisi somala o la pena capitale a Saddam, ecco, allora la nuova che cambierà le sorti del mondo ve la do io: Ilary Blasi sarà la nuova conduttrice de “Le iene”. Mi auguro che Luca e Paolo abbiano qualche rudimento di ostetricia, ma a guardarli così, in effetti, mi sembrano due convinti che il liquido amniotico sia una di quelle robe chimiche con cui assieme a una miccia si può far saltare un aereo.

Natale…alle Maldive

Sono tornata da poche ore. Vi racconterò prestissimo come è andata, per ora accontentatevi di guardare il resto della famiglia ritratto dalla titolare. Sappiate solo che il titolo del post sarà “Il perchè quando ci vanno Gori e la Parodi c’è il solleone”.

Svizzera

Questo post è dedicato in particolare a tutte le lettrici del blog. E’ una cosa di questa estate ma ieri sera ne ho riparlato con un amico svizzero e neanche lui lo conosceva quindi ho pensato potesse essere una cosa carina pubblicarlo qui nel blog. Fra l’altro non credo che questo spot sia passato in tv in Italia, a me è capitato di vederlo per caso sulla BBC questa estate.

Video World Cup 2006: Our “Alternative Ladies’ Programme” Dear girls, why not escape during this summer’s World Cup to a country where men spend less time on football and more time on you? Il messaggio mi sembra chiarissimo ;) MySwitzerland.com

Grafico a Torta di Mele

Premettiamo che io non ho un mac. Ma la nuova campagna pubblicitaria è davvero fenomenale. Giusto per farvi tornare un po’ il sorriso (due ore prima che la titolare tirorna dalle vacanze cancelliamo tutto senza lasciare traccia ;) Avete mai provato a rendere l’idea di una vacanza con un grafico a torta? Get A Mac – Riavvio Get A Mac – Lavoro vs Divertimento Get A Mac – Fuori Dalla Scatola Gli spot in italiano http://www.apple.com/it/getamac/ads/ La serie completa in inglese http://www.apple.com/getamac/ PS: Grazie a Pierluigi Lenoci (l’uomo col megafono!) per la segnalazione

Santa Cla

Selvaggia vi saluta. L’ho sentita al telefono: sta bene e ha detto che non torna. Vi confido che da tempo stavamo lavorando ad un altro progetto che finalmente è decollato. Quest’altro sito ci sta prendendo così tanto tempo che abbiamo deciso di chiudere questo blog. Probabilmente lo terremo aperto fino a fine anno e poi faremo un bel format! Non faceva ridere vero? Lo so. Se avessi il talento della padrona di casa un blog lo avrei aperto da un bel pezzo anche io! Ci sarà un motivo perché non ho mai scritto da queste parti no? Ma visto che Selvaggia è in vacanza in questo posto segreto e mi ha lasciato in mano il blog per qualche giorno (è andata ad Ostia tranquilli!) pubblicherò giusto due tre cose trovate ultimamente in rete piuttosto che un reportage dalla Finlandia. Il primo video fa riflettere. Il secondo è divertente e potrebbe sempre esservi utile nella vita. Scusate l’intromissione. Volendo, visto che lei non c’è, possiamo pure usare questo spazio per sparlare un po’ della proprietaria ;)

Natale cafone

La titolare parte stanotte per una meta lontana parecchie ore di volo. Mi rivedrete da queste parti non prima del 26. Non vi posso dire dove vado, ma sappiate che è una di quelle robe cafone del tipo Capodanno a Cortina, Ferragosto a Porto Cervo, sabato sera a Riccione. Insomma, non mi stupirei se un giorno o l’altro la parola Natale + la mia meta finissero nel titolone del film natalizio con De Sica. Ovviamente non mancherò di svelarvi l’arcano al mio ritorno. ( e di sottoporvi al pallosissimo rituale della visione delle foto delle vacanze) Fate i bravi. Se potete, durante la mia assenza, indagate su un mistero di cui cerco disperatamente la soluzione da ormai trentadue Natali: perchè panettoni, pandori e compagnia bella si aprono dal basso? Perchè, cazzarola, una volta aperto il mandorlato, il giorno dopo per prendere un’altra fetta, devo essere costretta a infilare la mano nel fondo di quella scatola informe con la mano nella posizione poco natalizia del ginecologo che constata a che punto è la dilatazione? Fatemi sapere. Buon Natale a tutti. Selvaggia p.s. Poi magari lì, nel posto cafone, c’è un internet point e vi riesco pure a raccontare qualcosa…