Navigate / search

MILANO E ROMA: DUE CITTA’ “DIVERSE”

L’amico Fabio mi ha mandato via mail un’estensione al mio pezzo sulle differenze tra Roma e Milano, ovvero le differenze tra i gay milanesi e i gay romani. Eccole: A Milano tutti i locali trendy sono pieni di ragazzi gay che si divertono. A Roma gli unici locali trandy sono gay, ma pieni di ragazzi etero che si divertono con le amiche dei gay. A Milano tutti i ragazzi gay vestono all’ultima moda. A Roma tutti i ragazzi gay vestono all’ultima moda arrivata in città: quella di 5 anni fa! A Milano tutti i ragazzi gay sotto i 25 anni cantano l’ultima canzone della Tatangelo. A Roma, tutti i ragazzi gay sotto i 25 anni cantano l’ultima canzone della Tatangelo. Il cattivo gusto non conosce confini. (CHE MAAAALE C’E’ SE AMI UN ALTRO COME TEEEE!) A Milano, i ragazzi gay che vogliono incontri sessuali fugaci e senza impegno vanno nei parchetti di notte. A Roma i ragazzi gay che vogliono incontri sessuali fugaci e senza impegno vanno nei parchetti di notte, ma non si cacano sotto dal freddo e non rischiano di perdersi nella nebbia. A Milano tutti i ragazzi sono eleganti e molto chic, tanto che spesso non si nota la differenza tra gay ed etero. A Roma la differenza tra gay ed etero fortunatamente si vede, ma tanti ragazzetti etero (curiosi?) le differenze le apprezzano, eccome!

Leave a comment

name*

email* (not published)

website