Navigate / search

Perle

(La mia rubrica di “cavoli altrui” su “Top”) Un periodo non troppo felice per la bella Nora Mogalle. La sexy ballerina del Moulin Rouge che quest’anno è passata dal “Chiambretti night” a “Domenica cinque”, è tornata single. E’ infatti naufragata la sua storia d’amore con un imprenditore di Milano Marittima che durava da qualche mese e ad aggravare il tutto c’è il suo ruolo di prima ballerina nel programma domenicale di Barbara D’Urso che, a sentire i suoi sfoghi con amici e corpo di ballo, non la entusiasma affatto. Nora sarebbe scontenta del poco spazio che ha nella trasmissione, delle coreografie e, soprattutto, dei costumi che non rendono giustizia alla sua bellezza. La figlia maggiore di un famosissimo cantante e showman che in passato ha registrato ascolti record con le sue prime serate, si diletta ad assumere false identità su facebook per andare a sbirciare i profili di colleghe che non le sono simpatiche o di persone legate ai suoi ex fidanzati… Il suo nome in codice? Guglielmino. Poveri noi. Grande attesa per la prossima edizione del Festival di Sanremo grazie al grande richiamo mediatico esercitato dalle due primedonne Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez. Non tutte le bellezze transitate sul palco dell’Ariston però raccolgono le stesse fortune. Tanto per dirne una, un’irriconoscibile Alessia Piovan , sul palco di Sanremo nel 2009 con Paolo Bonolis e Luca Laurenti, pochi giorni fa si aggirava tra gli scaffali di un supermercato milanese ignorata dai clienti ed è andata via con due casse di bottiglie d’acqua da due litri ciascuna senza neppure un cavalier servente che l’aiutasse a portare il carico… I pochi fortunati ospiti che hanno varcato la soglia di Villa Oleandra per andare a trovare Elisabetta Canalis e George Clooney non hanno potuto non notarlo: nel salotto principale della villa spicca una foto incorniciata di George abbracciato a qualcuno… Peccato che quel qualcuno non sia la bella fidanzata italiana ma nientepopodimeno che il presidente degli Stati Uniti Barack Obama. C’è un italiano molto sexy e acclamato dalle fan… e decisamente poco nordico nei tratti, che in questi giorni si aggira per i ghiacci islandesi, facendo la spola tra Reykjavik e le zone del paese più suggestive. Si tratta di Luciano Ligabue che ha scelto la fredda Islanda come location del video per il suo nuovo singolo “Ci sei sempre stata”. Assai curioso il tariffario degli ospiti maschili pagati per fare presenza nelle varie discoteche italiane. Se si volesse stilare una classifica dei sex symbol nostrani in base al loro cachet per firmare qualche autografo e sorridere alle fan adoranti, al terzo posto si piazzerebbe Luca Argentero che chiede 18 mila euro per un’ora di presenza, al secondo Roul Bova che ne chiede 22 mila e al primo, con un cachet da capogiro (25 mila euro), il bell’attore torinese Gabriel Garko. Melita Toniolo, dopo la rottura con cantante degli Zero assoluto Thomas, ora si fa vedere in giro con l’imprenditore Luca Boesso . L’altra sera erano soli e molto affiatati in un noto cinema milanese e lei ha rimosso da facebook il suo stato sentimentale che per la cronaca, dopo la fine della storia con Thomas, era “vedova”.

Leave a comment

name*

email* (not published)

website