Navigate / search

Non so se sono più tristi le facce delle Lecciso,…

Non so se sono più tristi le facce delle Lecciso, le scarpe, il negozio semivuoto o il motivetto Dadaumpa in sottofondo.

Tacchi a spillo o ballerine? A rispondere a questo quesito tutto femminile ci pensano le sorelle Lecciso, Amanda Loredana e Raffaella, che questo pomeriggio in Via Braccio Martello hanno inaugurato il loro piccolo scrigno dedicato ad uno dei simboli delle donne. Le scarpe, infatti, dalle favole in poi (basti pensare a Cenerentola) sono un ritornello dell'immaginario collettivo.

Leave a comment

name*

email* (not published)

website