Navigate / search

L’iniziativa #momentopronostico, ovvero “scriviti…

L'iniziativa #momentopronostico, ovvero "scriviti addosso il pronostico di una partita per togliere il monopolio del calcio ai maschi", è stato un successone. Il 2-2 sulla mia coscia (e le previsioni sul piede di Maria Mazza) hanno scatenato il pronostico-painting su twitter con un fiume di foto più o meno sexy di ragazze, donne, vip e pure masculi. Sono arrivati pronostici tatuati su braccia, seni, chiappe, piedi, schiene, pancioni di donne incinte e pettorali depilati. Sabrina Ghio ha tatuato il pronostico derby sul suo pancino appena arrotondato dalla gravidanza, la Santarelli aveva il Siena sul piede smaltato come la Mattera, Micol Ronchi si è scarabocchiata il decoltè, Petra Loreggian la bocca, Elisabetta Ferracini il braccio, Clemente Russo il braccio e così via. Insomma, un'iniziativa culturale/umanitaria che ha smosso le coscienze. Detto cio': ce ne fosse una che ha azzeccato il risultato. Io, ho l'alibi: al novantesimo la partita (Genoa-Napoli) era finita come da mia previsione 2-2. I due gol del Napoli nel recupero li avevo nascosti sulla coscia sinistra.

Leave a comment

name*

email* (not published)

website