Navigate / search

Cari amici..

Cari amici,
diciamoci la verità: se altre decadenze erano auspicabili, quella del mio blog era inaccettabile. In questi tempi bui in cui anche la portinaia apre un blog, un fashion blog, un eco blog, un minchia blog, l’idea che il mio fosse dismesso come un ex della Arcuri, mi faceva tristezza. E poi c’è da dire che il mondo è migliore di come ce lo immaginiamo: per esempio, c’è un sacco di gente che non è iscritta su alcun social e perde l’incommensurabile privilegio di leggermi e commentarmi.

Da ora in avanti, tutti, anche quelli che sui social fanno finta di non seguirmi e non cliccano sul tasto “segui” per non darmi soddisfazione, potranno farlo sul blog, senza sporcarsi troppo le mani. Questa sì che è democrazia. Benvenuti!

Commenti e registrazioni

La notizia del giorno non riguarda Fiorani ma il blog che state leggendo. Udite udite. Da oggi non solo si può tornare a commentare, ma ci si può finalmente registrare. Dalla prossima settimana troverete anche qualcosa da commentare. (domani la titolare qui parte per Barcellona ma torna domenica, non state in pensiero) Ringrazio di cuore le due persone che hanno reso possibile tutto ciò: Claudio Santori e Gianluca Neri. Se qualcosa non dovesse funzionare potete sempre navigare la vecchia versione del sito

Alla prossima puntata

Dicheno che una nota rivista abbia già contattato un fotografo per immortalare la reunion tra la Lecciso e Al Bano. Dicheno. Ora ci si chiede cosa succederà nella prossima puntata. Verrà fuori che per il concepimento di Al Bano junior la Lecciso è ricorsa all’inseminazione artificiale in Danimarca e il donatore esterno è Clemente Mastella. Come minimo.

Amici della cultura

Impossibile non riportare le risposte date da alcuni dei ragazzi di “Amici”, ieri pomeriggio, durante un test di cultura generale. Cosa sono i Dardanelli? Le punte del castello. Chi è Monica Vitti? Un parlamentare. Cosa sono le Marmore? Animali da pelliccia. Chi è Anna Maria Mazzini? La mogle di Giuseppe Mazzini. “Dimmi il nome di un premio nobel”. “Nicole Kidman!”. “Lei è un premio oscar”. “E vabbè…nobel..oscar…siamo lì.”

Un sms per Solidarweb

Non è Telethon, non sono Milly Carlucci, non ho il maxi-schermo ad aggiornarmi sulle donazioni, ma vi chiedo ugualmente di mandare un sms al numero 48 58 5. Donerete un euro a chi ha bisogno. E non dite “Un euro è sempre un euro, mica bruscolini!” perchè li spendete per comprarvi “Dipiù” con l’ignobile scopo di leggere le lettere che il marito della Rinaldi scrive alla moglie dal carcere.

Una volta era Mike

Dopo aver fatto la gaffe del secolo, pare che il mio destino radiofonico sia proprio quello di diventare l’unica degna erede di Mike Bongiorno. Ieri ha telefonato un ascoltatore, tale Salvatore dalla Sardegna, lamentandosi per il fatto che l’avevano trattenuto un’ora sull’aereo prima di farlo scendere. Ecco come l’ha raccontata: Salvatore: “Ciao Selvaggia. Sono arrabbiatissimo perchè stanotte ho atteso più di un’ora prima di scendere dall’aereo e tutto perchè c’era a bordo un passeggero con due uccelli!” Io: “Oddio. In che senso?” Salvatore: “Nooo! Uccelli con le piume!” Io: “Ok, però da ora chiamali canarini, ti prego!” Salvatore: “Non erano canarini, comunque vabbè!” Io: “Chi è che non vi faceva scendere?” Salvatore: “La hostess! S’era messa davanti al portello e diceva di voler controllare tutti i passeggeri uno ad uno per vedere se avevano gli uccelli!Non posso andare avanti così. Io mollo.