Navigate / search

BUNGA QUIZ (seconda puntata)

1) Il 4-11-2010, il cronista di Annozero pone a Michelle Conceicao Dos Santos la domanda “Come facevi ad avere il numero di Berlusconi?”. Cosa risponde Michelle? a) L’ho preso dall’agenda di Rosy Dilettuso, era tra la S di Silvia Abbate e quella di Solange b) Sono stata fidanzata con una persona che lui conosce c) Me l’ha dato Lele Mora d) Era su una parete del cesso femminile dell’autogrill di Roncobilaccio e) Ce l’ha pure mia nonna 2) Il carabiniere Floriano C., interrogato sui fatti, afferma di esser andato una volta con Ruby in un ristorante in zona ventidue marzo alle quattro di notte. Chi incontrano al ristorante? a) Raffaella Zardo con altri amici b) Barbara Guerra c) Margherita Hack che mangiava una capricciosa con Matteo Guerra d) La Santanchè che abbandonava il locale a metà cena ruttando 3) In una telefonata del 7- 10 – 2010 con Luca Risso, Ruby, per citare Silvio Berlusconi senza farne il nome, lo chiama: a) Mandrake b) Quel bavoso c) Gesù d) Lo strappamutande 4) Il genovese Antonio G, interrogato in caserma su come abbia conosciuto Ruby, risponde: a) Mi ha chiesto un passaggio a un semaforo b) Era Maria nel presepe vivente a Nervi c) Le ho offerto da bere in una discoteca d) Ad un convegno di astrofisica in Svizzera 5) In una conversazione telefonica del 19-09-2010, Iris Berardi legge a tale Fabio una lettera che consegnerà a Berlusconi. In questa lettera lei gli chiede un aiuto economico per evitare che: a) Debba tornare ad andare a letto con persone che non le piacciono b) Fare una rapina al Montepaschi di Viale Abruzzi c) Sia costretta a tornare nel suo paese d) Sia costretta a vendere la collezione di divise da sexy operaia dell’Anas Le risposte a selvaggialucarelli@gmail.com (per vedere premi e regolamento guardare due post sotto)

I vincitori del Bunga Quiz

Ecco i vincitori del primo giorno di Bunga Quiz! (127 mail arrivate, pochissime con tutte le risposte giuste). Primo classificato: Alessandro D’Amato (mail arrivata alle 15,43). Si aggiudica il Silviodanaio. Secondo classificato: Emanuele G. (mail arrivata alle 16,02). Si aggiudica la felpa Blomor. Terzo calssificato: Massimo Romano (mail arrivata alle 16, 43). Si aggiudica la t shirt. Le risposte giuste erano: c) Quando il mare è in tempesta non è che le persone si lasciano soccombere. d) ” Cazzo porca merda!” a) aiutare la mamma che non vede da due anni b) “una Claudia Galanti in edizione diversa.” Oggi entro le 14,00 le nuove, cinque domande!

BUNGA QUIZ. Partecipa e vinci!

Se avete letto avidamente le 389 pagine del faldone della procura della Repubblica con tanto di intercettazioni e interrogatori a persone indagate o informate sui fatti… Se non vi ricordate quando è nata vostra madre ma sapete in ordine alfabetico la rubrica telefonica di Barbara Guerra…Insomma, se vi sentite i Julian Assange del Bunga Bunga… Questo è il quiz che fa per voi! Rispondete alle cinque domande del Bunga Quiz, inviate le risposte a selvaggialucarelli@gmail.com e le prime tre persone (in ordine di tempo) che invieranno le risposte esatte entro la mezzanotte del giorno stesso, si aggiudicheranno i seguenti ricchi premi: IL SILVIODANAIO per il primo classificato. La felpa Blomor “Cubalibre” per il secondo classificato. La t-shirt “Il principe azzurro è gay”” per il terzo classificato. Il concorso è patrocinato da Diego Passoni di Radio Deejay che oltre ad essere il mio unico, serio, pericoloso sfidante su suolo nazionale in “cazzeggio spinto e idee malsane” è anche colui che vi allieta tutti i giorni con la Pina nella trasmissione radiofonica “Pinocchio”. I vincitori verranno annunciati la mattina dopo e il concorso sarà giornaliero (terminerà venerdì 28 gennaio). Ecco le domande di oggi: 1) Nel corso di una telefonata con Luca Risso del 7 – 10 – 2010, Ruby sostiene che il presidente ha “un detto strano”. Qual è questo strano detto? a) Non dire gatto se non l’hai nel sacco. b) Tu Vendola? Io Pagola! c) Quando il mare è in tempesta non è che le persone si lasciano soccombere. d) W la figa! 2) Nicole Minetti, in una telefonata a Florina Marincea effettuata il 10-11-2010, a commento dei filmini fatti in viale Monza davanti all’abitazione/ufficio di Lele Mora, esclama: a) “Santi numi!” b) “Che possano scucirsi sei punti di lifting alla Santanchè!” c) “Scusa ma non mi interessa, devo ritirare in tintoria il costume da vigilessa. d) ” Cazzo porca merda!” 3) Nella sua deposizione del 22-09-2010, Ruby dichiara che i 5070 euro di cui è in possesso in quel momento glieli ha dati Lele Mora tramite il suo segretario Augusto per: a) aiutare la mamma che non vede da due anni b) pagare l’affitto b) fare una donazione all’onlus per la costruzione dei pozzi in Sudan b) acquistare un vibratore anale in Swarosky 4) Nel corso di una telefonata tra Emilio Fede e Lele Mora del 22-08-2010, il direttore del tg 4 definisce la presunta fidanzata di Silvio Berlusconi Roberta Bonasia: a) “la nuova Michelle Obama” b) “una Claudia Galanti in edizione diversa.” c) “una pia operaia dell’Immacolata concezione” d) b) “uno zoccolone di rara portata” 5) Nella rubrica telefonica della prostituta Michelle Conceicao Dos Santos Oliveira, c’è anche il numero di un allenatore di calcio (proprio lui o un omonimo?). Di chi si tratta? a) Josè Mourinho b) Carlito Ancelotti c) Fabio Cabelo d) Oronzo Canà Non saranno ritenute valide risposte inviate da indirizzi di posta elettronica col suffisso “@presidenzadelconsiglio.it”.

La relazione stabile

Fermo restando che credo che Berlusconi abbia una relazione stabile sì, ma con la topa (o, al Massimo, con Emilio Fede), la signorina con top nero che pare la figlia di Mina versione emo che balla nel meraviglioso varietà del sabato sera “TeleCafone” nel video qui sotto, è Francesca Pascale, consigliera provinciale Pdl, da molti, oggi, indicata come la sua fidanzata. E’ come se io cercassi di mettere una pezza all’accusa di essere una che non si fa i fatti suoi, annunciando che mi sono fidanzata con Julian Assange.

Leon: sei per trecentosessantacinque

I vostri figli non sono figli vostri… Sono figli e figlie della sete che la vita ha di se stessa… essi vengono attraverso di voi, ma non da voi, E benché vivano con voi non vi appartengono… Potete donare loro amore ma non i vostri pensieri: Essi hanno i loro pensieri. Potete offrire rifugio ai loro corpi ma non alle loro anime: Esse abitano la casa del domani, che non vi sarà concesso visitare neppure in sogno. Potete tentare di essere simili a loro, ma non farli simili a voi: La vita procede e non s’attarda sul passato. Voi site gli archi da cui i figli, come frecce vive, sono scoccate in avanti. L’Arciere vede il bersaglio sul sentiero dell’infinito, e vi tende con forza affinché le sue frecce vadano rapide e lontane. Affidatevi con gioia alla mano dellì’Arciere; Poiché come ama il volo della freccia così ama la fermezza dell’arco. Kahlil Gibran (poeta, pittore e filosofo libanese 1883-1931)